Cura della scarpa: consigli per una lunga durata

Affinchè una calzatura duri nel tempo, fondamentale è prendersene cura costantemente, ecco alcuni consigli su come fare:

1. Un nuovo paio di scarpe andrebbe indossato gradualmente, iniziando con poche ore al giorno, in modo che il piede si abitui alla nuova forma e al nuovo fondo della calzatura.

2. Le scarpe necessitano di riposo, non andrebbe mai indossato lo stesso paio per due giorni consecutivi. Questo accorgimento è necessario per far asciugare l’umidità e il sudore del piede.

3. Per infilare una scarpa, di qualsiasi tipo, è bene utilizzare sempre un CALZASCARPE per non deformare il contrafforte (il rinforzo in cuoio posto nel tallone tra la fodera e la tomaia).

4. Quando invece si sfilano le scarpe, andrebbe sempre inserito all’interno un TENDISCARPA in legno che aiuta ad asciugare e stirare le pieghe. In caso di scarpe bagnate, molto importante è farle asciugare all’aria e MAI avvicinarle a fonti di calore, altrimenti rischiate di rovinarle!

5. Dopo ogni utilizzo le scarpe vanno sempre pulite. In caso di scarpe in pelle, con una spazzola morbida in setole naturali, per togliere la polvere, poi passare una piccola quantità di lucido, utilizzando un panno morbido e pulito. (In base al pellame vanno usati lucidi diversi). Nel caso invece di scarpe scamosciate, con una spazzola con setole di gomma, per togliere la polvere, poi spruzzare la camoscina che è uno spray ravvivante specifico per questo tipo di pellame.

6. Evitare di riporre le scarpe nella scatola di cartone finchè non sono perfettamente asciutte e non utilizzare mai sacchetti di plastica in modo da consentire il passaggio dell’aria.

Pagamenti sicuri

 

Newsletter

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare il trattamento dei dati personali ai sensi del d.lgs. 196/2003

©2017 Calz. Termical Di Parmigiani Monia & C. S.n.c. | p.i. 00320770449 |  Privacy  |  Cookie  |  Credits: ideArt